Home » Nazionale

Il suicidio e la Jervolino

31 dicembre 2008 1.217 views One CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Sono rimasto di sasso. Il sindaco di Napoli ha detto, e cito testualmente il Corriere di oggi: “Il suicidio di Nugnes è stato un sussulto di dignità”. E ha subito aggiunto: “che probabilmente sarebbe mancato ad altri”. Poichè poi la Jervolino giudica i suoi assessori “sfrantummati (cioè “smidollati”), il sindaco di Napoli pare sia rimasto deluso dal fatto che anche gli altri assessori non abbiano avuto, anche loro, analogo sussulto di dignità.  Da rimanere di sasso e anche di più.

One Comment »

  • marco said:

    …di sasso…sì, anche perche omette di ricordare che lei li ha scelti, difesi, sostenuti, alcuni per 7 anni, nonostante le palesi incapacità amministrative…
    E’dura vivere a Napoli!
    Caro Mauro auguri per il sito, ironico sin dal nome, che promette bene e che tu , noi, i tanti compagni navigatori potranno utilizzare in quest’anno appena arrivato come una finestra di dialogo…
    Con affetto
    Marco

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.