Articles Archive for maggio 2009

Elettoralia: ovvero cose di pseudopolitica reggiana
Posted in Reggio Emilia on 28 maggio 2009

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno ne combina un’altra buona. Viene a Reggio e la definisce la Stalingardo d’Italia, augurandosi di espugnarla. Dimentica che Stalingardo non è mai stata espugnata. Anzi, dal disastro combinato dai tedeschi a Stalingrado, prese il via la loro disfatta. Non poteva trovare altro paragone, magari un pò meno tragico per […]

Berlusconi tra Letizia e mestizia…
Posted in Nazionale on 26 maggio 2009

Dopo le dieci domande senza risposta di D’Avanzo su Repubblica, è arrivata l’intervista all’ex fidanzato di Noemi Letizia e adesso anche quella del papà, l’ex socialista che non è mai stato socialista, l’ex autista di Craxi che è mai stato autista di Craxi, il vero papà, ma non il “papi” di Noemi, eppure consulente politico […]

Contrariamente a quel che oggi scrive il Corriere non sono nel Nuovo Psi di Caldoro
Posted in Nazionale on 22 maggio 2009

Leggo, non senza meravigliarmi, che il Corriere della sera, nel suo articolo di oggi sulla vicenda che riguarda la proprietà del simbolo del garofano, utilizzato nelle precedenti europee, mi attribuisce la guida dell’attuale Nuovo Psi, definito il partito di Mauro Del Bue, segretario del quale è invece Stefano Caldoro, e un’opposizione all’uso del simbolo da […]

E’ morto Venerio Cattani, un socialista libero
Posted in Nazionale on 22 maggio 2009

Mi spiegò che eravamo anche parenti. E una volta, correndo per gli scoscesi viottoli  di Broletto di Albinea, una signora in nero, tra profumi di arrosto che fumavano da casa, mi gridò che era sua cugina. Era nato a Reggio nel 1927, Venerio Cattani, laureato come me in filosofia e come me ammalato di politica fin da […]

Di Pietro, genitore di Berlusconi, e il giustizialismo suo potente alleato
Posted in Nazionale on 21 maggio 2009

Niente da fare. L’idea che Berlusconi si possa battere per via giudiziaria non è ancora morta. E d’altronde ogni volta che si parla di giustizia il consenso al premier sale. Non è un caso. Berlusconi è figlio legittimo di Di Pietro. Senza il giudice di Mani pulite non sarebbe nato il berlusconismo. Berlusconi sarebbe ancora […]

Pansa, Otello ed io
Posted in Nazionale on 20 maggio 2009

Ringrazio Pansa che, nel suo ultimo eccellente lavoro, dal titolo emblematico, “Il revisionista”, riscopre correttamente la vicenda del cosiddetto “Chi sa, parli”, cioè del confronto sui delitti del dopoguerra reggiano, esploso nell’estate del 1990. Lo ringrazio perchè parte proprio dalla commemorazione di Umberto Farri, svolta da me nel cimitero di Casalgrande nell’agosto del 1990 e dal […]

Perchè mi sento più vicino a Fini che a Franceschini
Posted in Nazionale on 19 maggio 2009

Non vorrei andare troppo controcorrente, anche se in fondo mi piace. L’ho fatto a proposito del pianto di Berlusconi e della freddezza della sinistra sul terremoto e non solo, l’ho rifatto a proposito delle posizioni già espresse da Fini attorno alla legge sul testamento biologico approvata dal Senato. Adesso la sparo ancora più grossa. Dopo le dichiarazioni […]