Home » Nazionale, Reggio Emilia

L’Emilia-Romagna così poco di sinistra…

29 Marzo 2010 807 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Se i dati parziali avranno conferma, l’Emilia-Romagna, da sempre la prima regione per la sinistra e poi per il centro-sinistra, retrocede al quarto o quinto posto. Coi dati in nostro possesso, emerge che il centro-sinistra emiliano-romagnolo è di poco al di sopra del 50 per cento, nettamente superato da quello della Toscana (quasi il 59%), ma anche da quello della Basilicata, dell’Umbria e forse anche delle Marche. Ciò è parzialmente dovuto all’affermazione della lista di Beppe Grillo che ha penalizzato la coalizione di centro-sinistra. Cio significa che la contestazione esiste anche nella nostra regione e chi governa non ne è esente.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.