Home » Reggio Emilia

A proposito di un incontro in Provincia e delle idee dell’on. Alessandri

5 Maggio 2010 721 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Non sono certo uno che antepone la forma alla sostanza. Non è tanto il fatto che la Provincia si occupi, su iniziativa di un privato, del futuro dello stadio e della costruzione del nuovo palasport di Reggio (sarebbe come se il Comune si occupasse della diga di Vetto) che mi preoccupa. Per risolvere questi problemi sarei disponibile a farmi convocare anche dal comune di Pomponesco. Mi preoccupa il fatto di costruire più tavoli sullo stesso problema. Da sei mesi sono al lavoro per risolvere la questione della proprietà e della gestione dello stadio Giglio con una società di proprietà (composta dalle cooperative creditrici) e con una società di gestione (rispetto alla quale sono già stati attivati i soggetti riuniti in Provincia). Non c’è nè gelosia, nè prevenzione ideologica, anzi manifesto soddisfazione sul fatto che l’on. Alessandri (preciso che mi sono incontrato con lui e con Giacomo Giovannini proprio nel pomeriggio di sabato) proponga sulla questione grosso modo quel che propongo io: il coinvolgimento del rugby (quante volte mi sono incontrato col presidente federale Dondi…), della Reggiana e di una società di eventi, proprio come quella coordinata da Roberto Meglioli. E così pure, se le idee di Alessandri sono quelle riportate dalla stampa, non posso che dichiararmi soddisfatto del fatto che il deputato leghista propenda per un palasport edificato dall’Unieco (nell’area di sua proprietà presso il Giglio) come il Comune ha del resto  previsto. Del fotovoltaico credo d’essere stato il primo a parlare. Dunque? A disposizione sempre, con tutti gli interlocutori, ma nella chiarezza delle competenze e dei ruoli e, soprattutto, nel rispetto per il lavoro di mezzo anno dedicato alla soluzione dei problemi,  poichè la confusione non arreca alcun contributo alla loro soluzione.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.