Home » Nazionale

Kahn che mord…

16 maggio 2011 678 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Strauss Kahn, gran capo del Fondo monetario, accusato di avere tentato lo stupro di una cameriera, era il coniglio tenuto gelosamente nel cilindro dai socialisti francesi per battere Sarkozy. Solo che ne ha combinata una davvero bella, che al confronto quella di Ruby è davvero aria fritta. La cosa che non può non stupire è che pare non sia la prima volta. Avrebbe già in altre occasioni tentato di aggredire donne e segretarie varie. Un vero turbine. Altro che Kahn che abbaia non morde. Questo signorone mordeva eccome. E viaggiva anche in Porsche. altro che socialismo. Ma la cosa che stupisce forse di più è che anche lui parli adesso di complotto, come qualcun altro in Italia. E che al complotto o  a qualcosa di simile si abbarbichino anche i socialisti francesi e la gauche d’antan. Pare che Kahn sia stato graffiato dalla cameriera per legittima difesa.  Un graffio è una prova. Anche se non è Gaht…

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.