Home » Nazionale

Grillo e i suoi

27 febbraio 2014 684 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Posso andare ancora controcorrente? Io sostengo che é giusto che Grillo sia padrone assoluto dei suoi eletti. Chi erano mai costoro e cosa hanno fatto per diventare deputati, di quali meriti ed esperienze sia possono vantare? Loro sono lì solo perché Grillo ha trascinato l’Italia in una comica avventura. Ha indovinato il modo della campagna elettorale e preso un sacco di voti. Sono stati designati dalle Parlamentarie a cui ha preso parte solo un gruppo di amici. Si trovano in Parlamento anziché negli uffici da impiegati o nelle aziende da lavoratori manuali, o addirittura nelle agenzie di collocamento. Ringrazino Grillo e chiudano la bocca, come facevano nel momento in cui hanno accettato di diventare grillini. E ringraziano il cielo che di notte non arrivi Casaleggio a spaventare i loro bambini…

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.