Home » Nazionale

Magistrati e avvocati

11 aprile 2015 541 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Dopo la strage del tribunale di Milano, dove sono stati ammazzati un magistrato, un avvocato e un testimone, adesso tutti i tribunali d’Italia stanno pensando alla sicurezza. Sempre dopo. Non si sono mai accorti che i Tribunali, dove si decide della vita degli imputati, sono zone a rischio? Adesso arrivano i metal detector e i tornelli e chissà cos’altro. Quel che mi ha stupito è la esclusiva appropriazione della morte da parte dei magistrati. Colombo, ex di Mani pulite, ha addirittura fatto discendere questo delitto dal clima di odio nel confronti della categoria. Ma vorrei capire, e degli avvocati non parla nessuno? Un giovane di 37 anni è stato barbaramente assassinato in udienza al pari del magistrato freddato nel suo studio. È’ forse stato vittima anche lui del clima di odio nei confronti degli avvocati?

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.