Home » Nazionale

Tre e mezzo

1 Luglio 2024 93 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Non solo una larga insufficienza avrebbero dovuto assegnarla al ministero della Pubblica istruzione che ha ritenuto di Platone quel che di Platone non é. E cioè il Minosse o della legge, testo da tradurre dal greco per la maturità classica. Ma ci si sono messi anche taluni professori, come quelli di una commissione d’esame di Venezia che, assolutamente inconsapevoli della vera identità dell’autore (lo ripeto, contrariamente al mio barbiere), si son messi a sventagliare voti assurdi. Anche se meritevole di un 6 e mezzo, la promessa dell’atletica leggera, la dicciotenne Linda Conchetto, assieme ad altre due compagne, ha deciso una singolare forma di protesta: far scena muta all’orale. Questo tra lo stupore, anzi lo sconcerto, dei professori. Assolutamente spiazzati. La ragazza, figlia di una professoressa di latino e greco, ha riscontrato nella sua versione, sotto il vigile controllo della mamma, solo un errore veniale. Poco importa, perché alle altre é andata assai peggio. Dieci su quattordici hanno avuto gravi insufficienze. Sono volati anche dei tre e mezzo. Dicono che i dissapori tra la commissaria esterna e il professore interno siano alla base di questa puntigliosa stitichezza. Si sa, i professori, sono uomini, anzi donne, coi loro sentimenti e risentimenti. Da far pagare generalmente però agli studenti, come é indecoroso che sia. Ma io dico. Passi per il tre. Ma cos’é questo mezzo? Una risata acida e sadica di un insegnante con problemi gravi di equilibrio nervoso? Fellini avrebbe dovuto abbassare vistosamente il numero del suo famoso film che configurava un voto ignoto a questi prof. Dubito però che se si fosse chiamato tre e mezzo il film avrebbe vinto l’Oscar.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.