Home » Reggio Emilia

Ancora Paterlini…

4 Luglio 2014 755 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Pare che il presidente della Pallacanestro Reggiana Paterlini tra un’intervista e l’altra viva su Marte. Ho già più volte riepilogato fino alla noia come si è sviluppata la vexata quaestio del Palasport. Adesso metto anche i puntini sulle i:
1) Avevamo dato il nostro pieno assenso alla proposta formulata dalla Pallacanestro (cessione dell’ex Omni alla Pallacanestro Reggiana a zero euro con gestione trentennale del Pala e un milione e mezzo di contributo comunale). Dopo circa un anno il patron Landi ha bloccato l’operazione.
2) Il presidente Paterlini si è sempre dichiarato contrario all’operazione restyling del Pala annunciando più volte sulla stampa che doveva essere il Comune a suo totale onere a costruire un nuovo palasport. Strano che oggi ci accusi del contrario.
3) L’amministrazione comunale precedente ha avuto talmente tanta attenzione ai temi dello sport da: risolvere la questione del buco delle piscina di via Melato, costruire una ventina di nuovi impianti sportivi, riaprire i distinti dello stadio ex Giglio e poi contribuire in maniera determinante a farlo uscire dalla curatela fallimentare, mettere subito a norma della serie A il Palabigi, finanziare al 50 per cento la ristrutturazione della palestra di Via Cassala, oggi casa biancorossa, costruire l’idea e il progetto del restyling del palasport e del museo della bicicletta agli ex Stalloni.
4) Sono a conoscenza della proposta che pare finalmente in procinto di avanzare alla nuova amministrazione comunale la Pallacanestro Reggiana, che non dovrebbe portare ad un sostanziale ulteriore onere del Comune rispetto a quello previsto. Mi pare che su queste basi la nuova amministrazione possa chiudere positivamente la partita. Per quanto mi riguarda, se lo si riterrà opportuno, sono a disposizione del sindaco al fine di completare un’operazione che ho personalmente contribuito a mettere in campo quando sembrava eresia solo parlarne.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.