Articles Archive for Year 2008

Il suicidio e la Jervolino
Posted in Nazionale on 31 dicembre 2008

Sono rimasto di sasso. Il sindaco di Napoli ha detto, e cito testualmente il Corriere di oggi: “Il suicidio di Nugnes è stato un sussulto di dignità”. E ha subito aggiunto: “che probabilmente sarebbe mancato ad altri”. Poichè poi la Jervolino giudica i suoi assessori “sfrantummati (cioè “smidollati”), il sindaco di Napoli pare sia rimasto […]

Reggio e la buona educazione
Posted in Reggio Emilia on 30 dicembre 2008

C’era un tempo in cui, se un giornalista scriveva qualcosa, e non tre volumi con oltre 1.200 pagine, sulla storia della Reggiana, il buon presidente Visconti lo invitava a casa sua a cena assieme a Lari e Degola e il triunvirato era in prima fila alla presentazione. C’era un tempo in cui, se il Comune organizzava […]

Canta-relli che ti passa
Posted in Reggio Emilia on 30 dicembre 2008

Orami non si può più nascondere. Uris Cantarelli, già amministratore delegato di Enia, sarà candidato sindaco di una coalizione composta dalla Lista Città attiva, dall’Udc, dal Laboratorio Baldi, mentre sono in corso trattative anche con altri movimenti  e partiti. Cantarelli sa che alla fine potrà contare anche sull’ apporto esplicito della corrente di Antonella Spaggiari, […]

Israele: la ragione e il danno
Posted in Nazionale on 30 dicembre 2008

Non c’è dubbio alcuno che Israele abbia ragione politicamente. Chi ha infranto la tregua, raggiunta anche grazie alla mediazione egiziana, è stato Hamas, che peraltro ancora si rifiuta di riconoscere Israele e la vorrebbe distruggere. Migliaia di razzi sono stati spediti sulla testa dei cittadini israeliani. Ma oggi Israele deve sospendere i suoi bombardamenti, che […]

Sarà opportuno parlare anche dell’Abruzzo
Posted in Nazionale on 16 dicembre 2008

Non ho aspettato i risultati elettorali dell’Abruzzo, poco edificanti, come del resto era prevedibile, per manifestare il mio dissenso sulla collocazione assunta dal partito nelle elezioni regionali d’Abruzzo. Con un candidato a presidente di Di Pietro, ancorchè persona civile e simpatica, che personalmente ho conosciuto alla Camera, non si va da nessuna parte. Propongo che […]

Vedi Napoli e poi vivi
Posted in Nazionale on 14 dicembre 2008

Abbiamo buoni motivi per credere che non valga per noi il vecchio luogo comune “Vedi Napoli e poi muori”. Credo che varrà il significato opposto. E cioè “Vedi Napoli e poi vivi”. Il percorso che ci separa dalle elezioni europee è molto interessante. Il Pd è in crisi, proprio sul punto della sua identità, che […]

Comitato Prampolini, l’offesa è personale e soprattutto politica
Posted in Reggio Emilia on 11 dicembre 2008

Mi sento offeso personalmente e politicamente. No, non si fa così. Il Comitato per le celebrazioni del 150esimo anniversario della nascita di Camillo Prampolini è nato male e non poteva finire meglio. Avevamo accettato responsabilmente, Amadei, Felisetti ed io, di essere cooptati in un secondo momento in un Comitato che ci aveva inspiegabilmente esclusi all’inizio. […]