« Nazionale

Il complotto

Manca sempre il soggetto nella dietrologia dei no vax.  Pensano a un grande vecchio che ordisce un tranello mondiale per un uso strumentale del Covid volto a toglierci la libertà. Non specificano mai l’identità di Costui. Read the full story »

24 Luglio 2021 No Comments 34 views

« Nazionale

Sì a Cartabia e referendum
Il Psi sostiene, a differenza del club a Sei stelle, Pd più Cinque, la riforma Cartabia così com’é, senza mutamenti, visto che il testo é stato approvato all’unanimità dal Consiglio dei ministri e rappresenta una mediazione di posizioni di partenza differenti.

Read the full story »

21 Luglio 2021 No Comments 56 views

« Nazionale

Il green pass

Francamente mi risultano incomprensibili le opposizioni all’uso del green pass nei luoghi pubblici e affollati. I dati forniti ieri dall’Istituto superiore di sanità sugli ultimi trenta giorni di epidemia sono chiarissimi e dimostrano come i vaccinati con le due dosi, che oggi superano la metà degli italiani, sono stati protetti dall’ingresso nelle terapie intensivi nel 97,3% dei casi e dalla morte del 95,7%, ma non tenendo conto di altri morbi concomitanti. Read the full story »

21 Luglio 2021 No Comments 50 views

« Nazionale

Pd cambia idea su riforma Cartabia

Adesso il Pd vuole cambiare, su pressione dei magistrati, la riforma Cartabia, che non é la riforma della giustizia ma di fatto si riduce a una riforma della legge Bonafede sulla prescrizione che l’ex guardasigilli grillino aveva abolito dopo la sentenza di primo grado e che la Cartabia reintroduce almeno sotto forma di sospensione della pena se non si esprimono dopo due anni dalla prima sentenza anche i giudici dell’Appello e dopo un altro anno quelli della Cassazione. Questa la volontà espressa dal capogruppo Pd in Commissione Giustizia Bazoli che ha annunciato un emendamento per ammorbidire il testo. Di fatto per rinviare la sua applicazione. Il Ddl Zan é intoccabile mentre un dissenso coi magistrati produce subito una disponibilità a stracciare addirittura un accordo di governo. Complimenti. Qualcuno pensava che questo partito potesse essere disponibile a firmare i referendum? Ma dai…  Meglio firmare un emendamento alla legge Cartabia assieme ai grillini. Chi lo sa, forse per tendere praticabile un accordo un quel di Siena funzionale all’elezione di Letta. I mesi che seguiranno saranno cruciali a delineare il quadro delle alleanze politiche. Noi saremo innanzitutto con chi difende i diritti del cittadino. Come sempre.

19 Luglio 2021 No Comments 64 views

« Nazionale

Sfogo

Mi fa arrabbiare il fatto che Marco Capanna abbia oggi lanciato l’idea del Parlamento mondiale quando chi scrive, nella relazione alla Conferenza programmatica, aveva sollecitato il piccolo Psi a lanciare l’idea più grande, e cioè quella del governo mondiale che il grande poeta del quale celebriamo il settecentesimo anniversario della morte aveva già intuito col suo De Monarchia.  Read the full story »

18 Luglio 2021 No Comments 79 views

« Nazionale

C’eravamo tanto armati…

Il patto della spigola. Cosi Giuseppe Conte e Beppe Grillo hanno firmato la pace dopo essersene dette di tutti i colori. L’uno dell’altro: “Sei un padre degenere”. L’altro dell’uno: “Sei un incapace”.  Ma si sa tutto é bene quel che finisce bene. Per quanto non é dato saperlo. Difficile immaginare una dittatura a due. Non è gestibile e dopo un po’ finisce inevitabilmente che l’uno elimini l’altro. E’ successo perfino alla fine del fascismo quando Mussolini, non avendo messo in discussione la monarchia che pareva sempre a lui fedele, venne fatto fuori dal re dopo il Gran Consiglio del 25 luglio. Certo tutto si può dire di Conte meno che assomigli al duce e che Grillo abbia qualche attinenza col sovrano di Casa Savoia. Aspettiamo la prossima zuffa. Se amore sarà non é stato a prima vista. Anzi. Potrebbero ricordare i due parafrasando il film di Scola: c’eravamo tanto armati…

17 Luglio 2021 No Comments 69 views

« Nazionale

No vax, no libertas?
E’ ormai evidente a tutti che i vaccini funzionano. Limitano i contagi a chi è vaccinato e riducono vicino allo zero i danni gravi provocati dalla malattia. In Italia, mentre prima dei vaccini il rapporto tra contagi e morti era di cento a due, adesso si é ridotto a ottocento a uno.

Read the full story »

16 Luglio 2021 No Comments 70 views