Home » Nazionale

Numeri e politica

23 Agosto 2019 177 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

La politica dei numeri che per Pitagora erano all’origine di tutto… Il Pd lancia i 5 punti, il pentaprogramma, i Cinque stelle rispondono coi 10 punti, il decalogo. Mattarella dà i 5 giorni. Il Pd affina la sua azione coi 3 punti irrinunciabili, omne trinum est perfectum, la Santissima Trinità. I pentastellati (5 stelle) rispondono col punto unico e supremo. Il vero problema é che la somma Pd e Cinque stelle fa 158 e la maggioranza al Senato fa 161. Ne mancano 3. Ma col Misto che ne ha 12 e le Autonomie che sono 8 fa 178 e basta e avanza. Ci sono però i ministri. Faranno fifty fifty. Attenzione, direbbe Pitagora, la legge dei numeri é spietata. Il vecchio filosofo dicevano fosse allergico alle fave. Qui l’allergia ai determinanti potrebbe portare al tracollo. Se non fosse che nel misto ci stanno 4 di Leu, 1 di Più Europa, 1 del Psi, più espulsi e renitenti…

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.