Home » Reggio Emilia

L’Asta

3 Dicembre 2013 931 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

L’offerta di acquisto dello stadio in zona Cesarini da parte di Mapei, pur se pienamente legittima, é quanto meno inusuale nei modi. Solo ieri mattina ho avuto un colloquio con uno dei massimi dirigenti che non me l’aveva preannunciata. Ho sempre pensato che l’avvento del Sassuolo a Reggio avrebbe portato a una collaborazione con Reggiana e Comune. Prendo atto che, dopo il positivo impatto sullo stadio, il respiro dato alle casse granata e la forte affluenza degli sportivi reggiani alle partite dei neroverdi, su questa questione la collaborazione è mancata. Che vi siano due offerte di acquisto dello stadio, una della immobiliare promossa dalla Reggiana e, da quel che trapela, l’altra di Mapei, lo dimostra. Quel che auspico è che una soluzione positiva si possa ancora trovare, perché non credo che la vittoria dell’asta possa di per sé trasformarsi in una sconfitta di Reggio Emilia.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.