Home » Nazionale

Presidenzialismo e riforma della giustizia

30 Dicembre 2022 162 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

La Meloni lancia due grandi riforme: il presidenzialismo e la giustizia. Se fossi in Parlamento sarei all’opposizione ma su queste due riforme presterei la massima attenzione come del resto stanno facendo, dall’opposizione, Renzi e Calenda. Il presidenzialismo è solo una parola. Occorre precisare a quale modello ispirarsi: quello americano o il semipresodenzialismo alla francese? Oppure si tratta dell’elezione diretta del presidente del Consiglio oggi praticata solo in Israele? Ad ogni modo è giusto riflettere su questo punto che lo stesso Craxi ebbe a porre per primo nell’ormai lontano 1979. Sul progetto di riforma della giustizia di Nordio c’è poco da discutere E’ il nostro: separazione delle carriere, riforma dell’elezione del Csm, fine di un’obbligatorietà dell’azione penale trasformata in assoluta discrezionalità del singolo piemme, riforma dell’istituto del carcere preventivo. Le opposizioni su questo si divideranno: il Terzo polo e forse una parte del Pd favorevole, un’altra parte, la maggioranza del Pd, e i Cinque stelle contrarie. Noi, fuori dal Parlamento assieme ai compagni radicali, dobbiamo far sentire la nostra voce.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.