Home » Nazionale

Adesso c’è il decreto legge d’Oltretevere. E suor Roccella obbedisce. Che faranno Berlusca e Napolitano?

5 febbraio 2009 343 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

La Roccella comunica che è pronto il decreto legge per fermare i medici della clinica “La quiete” di Udine e per infliggere un altro duro colpo a Beppino Englaro, alla laicità dello Stato e alla logica del diritto. Vi è da immaginare che verranno riproposti i temi dell’obbigatorietà del trattamento terapeutico attraverso il sondino di alimentazione e dell’idratazione. Solo che di questo si sta discutendo, attraverso proposte di legge, nelle due Camere. L’ anticipazione attraverso decreto sarebbe solo funzionale al caso Englaro, un simbolo di lotta del Vaticano contro le norme dello stato di diritto. Se Berlusconi accetterà dovremo rimpiangere De Gasperi, ma anche Moro, Fanfani e Rumor, che gli daranno lezioni di rispetto della libertà di fede e di comportamento, nonchè di ottemperanza alle sentenze degli organi dello Stato.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.