Home » Reggio Emilia

Caso Englaro: a Reggio socialisti e radicali insieme in piazza per la libertà di scelta. Ma il sindaco come la pensa?

8 febbraio 2009 618 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

C’eravamo in piazza. Eravamo dinnanzi alla prefettura. E poi socialisti e radicali insieme in piazza del Monte con cartelli e lumini. Giornata intensa quella di sabato. Molto intensa. E tanta gente a protestare contro il ddl del governo e contro l’assurda pretesa di decidere per Eluana e Beppino Englaro. Naturalmente nessuno pretende che il sindaco di Reggio e l’on. Castagnetti la pensino come noi. E’ giusto rispettare la loro storia e la loro sensibilità. Ma il silenzio ci pare davvero troppo assordante. Soprattutto per quanto riguarda il primo cittadino. Reggio ha o non ha il dovere di sapere se il suo sindaco sul problema più drammatico del momento la pensa come l’area laica oppure come la parte teodem del Partito democratico? Anche perchè tra un pò lo dovrà votare. E non è mica possibile votare per un candidato che tace su un fatto del genere.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.