Home » Nazionale

Franceschini ed Englaro: mi stimola di più Beppino

22 Febbraio 2009 583 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Il Giornale, con un fondo al veleno clerical-oscurantista (e pensare che chi l’ha fondato, e cioè Indro Montanelli, era a favore dell’eutanasia) attacca  Beppino Englaro perchè continua  parlare. Bella tempra di liberali costoro, che invece sono per un ritorno al medioevo. Cioè al silenzio di chi dissente dal potere. Franceschini nel giorno della pavida incoronazione (coi dissenzienti che hanno votato a favore per paura) ha detto due cose: che il Pd starà coi socialisti europei nel gruppo parlamentare, ma non nel Pse (bella contraddizione davvero…) e che sul testamento biologico il Pd è a favore di chi considera alimentazione e idratazione artificiali come terapie pur lasciando libertà di coscienza. Noi non sopportiamo un partito che non sa stare fino in fondo con qualcuno in Europa e che ha al suo interno chi sui temi etici la pensa all’opposto. E allora andiamo a prendere lezioni da Beppino Englaro. Che ci esorta a rifondare il Psi di Craxi e Fortuna. Grazie, mentre Cicchitto si chiede se Englaro sia mai stato socialista, solo per avere ancora un barlume di sperenza di poter mantenere quella identità. Leggo molti che mi scrivono perchè si chieda a Englaro di capeggiare la lista socialista e magari radicale alle Europee. Non dipende da noi. Ma solo da lui. E qualsiasi sia la sua scelta va rispettata e apprezzata.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.