Home » Reggio Emilia

Auguri a Peppino Amadei: questo giovanotto socialista compie oggi novant’anni

18 Marzo 2009 4.402 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Compie novant’anni oggi. E sembra un giovanotto. Sempre pronto alla battuta e allo scherzo. Gioviale e pieno di vitalità. Peppino Amadei è stato un discepolo di Alberto Simonini, che a sua volta fu discepolo di Camillo Prampolini. Venne eletto deputato nel 1960 alla morte di Simonini, essendo primo dei non eletti del collegio. Aveva  partecipato alla fondazione del Psli, poi divenuto Psdi, a Palazzo Barberini, nel gennaio del 1947. Amadei è stato più volte sottosegretario, segretario della Camera, parlamentare europeo. Presidente dell’istituto San Lazzaro di Reggio Emilia a cavallo degli anni settanta, è anche presidente dell’Opera benefica Camillo Prampolini e grande cultore di arti visive, dei naif della sua Bassa, ma anche della pittura astratta. Gli sono amico da anni, è stato amico di mio padre e della mia famiglia. Dice di non aver mai avuto un’influenza e di aver sempre curato il rafreddore col vin brulè. A San Rocco di Guastalla, dove ha ricavato una specie di rifugio per l’alimentazione e l’idratazione obbligatorie, raccoglie periodicamente i suoi amici, che ritornano alquanto appesantiti. Auguri giovanotto.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.