Home » Reggio Emilia

Bruno Rossi mi attacca ancora. Ma se io non ci fossi di cosa parlerebbe?

17 aprile 2009 692 views One CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Ho letto stamane che Fini è stato accusato da un lumbard di essere diventato comunista. Cosa volete che sia l’accusa, che mi rivolge il buon Bruno Rossi, di essere di sinistra. Il che, per un socialista, non è neanche annotazione particolarmente offensiva. Il punto è questo: dopo l’alleanza tra il Nuovo Psi e la Casa delle libertà della passata legislatura si pose il seguente problema al nostro comune partito. O aderire al Pdl rinunciando alla nostra autonomia e identià o aderire alla Costituente socialista con tutte le forze (o le debolezze se volete, ma fa lo stesso) che al socialismo riformista e liberale facevano riferimento. Io ho scelto la seconda strada, con la maggioranza del Nuovo Psi, altri, come Caldoro e Rossi hanno scelto la prima. Tutto qui. Auguri a loro che hanno ammainato la bandiera del vecchio partito, ma liberi noi di aver seguito (io dico con grande coraggio e senza preoccuparci di mantenere posizioni di potere) un ‘altra strada. Aggiungo soltanto che l’amico Bruno continua a occuparsi sulla stampa di me. Anzi si occupa solo di me. Mi viene quasi il dubbio che se io non ci fossi non saprebbe di cosa occuparsi. Ad ogni modo gli riconfermo l’antica amicizia.

One Comment »

  • Giovanni said:

    Caro Mauro, sei davvero fortunato ad avere degli amici geni come Bruno Rossi, che fanno queste sensazionali scoperte…
    Io, francamente, sentendo quello che dicono quotidianamente Stefania Craxi e Fabrizio Cicchitto, penso che ognuno possa farsi un’idea sulla loro storia e la loro dignità
    ciao
    Giovanni

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.