Home » Reggio Emilia

Pacta sunt serbanda, e tutti dicono di sì

17 giugno 2009 576 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Dopo le elezioni comunali e provinciali cominciano a uscire le indiscrezioni sulle nuove giunte comunale e provinciale di Reggio Emilia. I socialisti, che hanno eletto Pierfederici in Comune nella lista del Pd e che hanno ottenuto, con la lista Lavoro e riformismo, il 2,2% in provincia, prendono atto che si intende, da parte del sindaco e del presidente della Provincia, mantenere fede ai patti che sono stati contratti prima delle elezioni.  E ci mancherebbe altro… Armando Anceschi è stato nominato nel Consiglio generale della Fondazione Manodori, dove , da parte delle associazioni del volontariato, è stata nominata anche la socialista Rosanna Gandolfi, del direttivo provinciale del Ps. Confermati per i socialisti l’assessorato in Comune  in Provincia. Molto difficile che l’Italia dei valori possa avere il vice sindaco di Reggio, si profila più probabile la vice presidenza della Provincia. Confermati anche l’assessore comunale per la lista Sinistra e verdi, che ha ottenuto un consigliere comunale. Più complicata la situazione della lista Cittadini per Delrio, che potrebbe avere un assessorato minore o una presenza a livello di presidenza negli enti derivati. La Giampaoli, infine, farebbe o l’assessore comunale o la presidente di un ente.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.