Home » Reggio Emilia

Ancora su piscine Reggio: incontro Comitato, sindaco e Del Bue

3 Maggio 2010 706 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Stamane incontro in Comune tra alcuni rappresentanti del Comitato, il sindaco Delrio e l’assessore on. Del Bue, che ha voluto precisare che: 1) La piscina non verrà privatizzata come ipotizzato nel documento del Comitato, ma semplicemente posta, come tutti gli altri impianti sportivi reggiani, sotto la competenza della Fondazione dello sport, che è istituzione partecipata al 100% dal solo Comune di Reggio 2) Lo spazio riservato al pubblico non verrà ulteriormente ristretto, anzi. E’ opinione del Comune che le due vasche di via Melato dovranno essere innanzitutto un servizio per i cittadini, così come le tariffe non saranno automaticamente modificate: quest’ultima questione resta del resto prerogativa della Giunta comunale a prescindere dalla gestione 3) Non è possibile rimanere insensibili rispetto al disavanzo denunciato dall’impianto di via Melato che si aggira ormai attorno al milione di euro l’anno, proprio mente il Comune non dispone di risorse per investimenti nelle strutture sportive e mentre l’impianto, soprattutto la vasca dei cinquanta metri, che risale al lontano 1950, ha urgente bisogno di interventi strutturali costosi, ma indispensabili. Il tentativo di responsabilizzare la Fondazione dello sport ha l’obiettivo, del resto felicemente conseguito in tutti gli altri impianti sportivi comunali, di assicurare un’elevata qualità del servizio e un contestuale contenimento dei costi, contenimento che sarà utilizzato per affrontare le due questioni prima richiamate: il finanziamento delle strutture sportive e la ristrutturazione dell’impianto. 4) Nessun dipendente rischia nulla. Per gli attuali a tempo indeterminato si profila il passaggio alla Fondazione o, in caso di indisponibilità, il trasferimento ad altro servizio del Comune. 5) Su tutta la materia sarebbe opportuno un confronto nelle sedi e nei modi da concertare insieme con i firmatari del documento, con le società sportive, con la Fondazione, con tutti i cittadini intessati all’uso della piscina, pubblico e chiarificatore.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.