Home » Reggio Emilia

Presentato il libro di Del Bue a Guastalla. I grandi partiti di oggi non hanno una storia

16 maggio 2011 1.700 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Al cospetto di un nutrito pubblico raccolto all’Hotel Old River di Guastalla si è svolta domenica mattina la presentazione del libro dell’on. Mauro Del Bue, Storia del socialismo reggiano (volume secondo), promossa dalla sezion del Psi di Guastalla. Invitati a parlare, oltre Del Bue, anche l’on. Giuseppe Amadei, presidente del Centro Camillo Prampolini, e Nando Odescalchi, direttore della rivista storica L’Almanacco. A fare gli onori di casa l’avv. Gianluca Soliani. Del Bue, nella sua introduzione, ha riassunto i punti focali della storia reggiana del socialismo, ricordando la figura di Camillo Prampolini, il suo sistema che faceva dire, nel 1919, “Fare come a Reggio” contrapposto al “fare come in Russia” dei comunisti, l’apporto dei socialisti nella resistenza (si tratta del primo approfondimento su un tema che era rimasto marginale nella ricerca storica). E ha aggiunto che nessun partito esistente in Italia oggi può fare la sua storia. Perchè non ha una storia, nè un corrispettivo in nessun’altra parte d’Europa. Nando Odescalchi ha ricordato come il libro di Del Bue costituisca un contributo essenziale alla ricerca storica socialista, ha evidenziato lo stile avvincente col quale è scritto e si intrattenuto su figure guastallesi quali Adelmo Sichel, Enrico Macca e Gino Castagnoli. L’on. Giuseppe Amadei ha ricordato la  figura di Alberto Simonini che nel libro recita una parte da protagonista e ha citato alcuni episodi locali suscitando vasto interesse nel pubblico presente.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.