Home » Nazionale

Da Battisti a Marrazzo: quando le interviste danno fastidio

16 Agosto 2011 790 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Non a me, però. Perchè non capisco il fastidio. Cosa hanno detto Marrazzo e Battisti di tanto scandaloso? Marrazzo ha ammesso il suo errore, la sua debolezza, che poi consiste nell’avere usato l’auto pubblica per recarsi a fare i fatti suoi e di avere fatto uso di droga. Sul suo rapporto con i trans a me personalmente non interessa proprio nulla. Poteva farsi trans e quel che voleva purchè il suo partner fosse maggiorenne e consenziente. Però la gente sbuffa e dice che Marrazzo è un potente colto con le mani nel sacco. Che non solo è giusto che abbia pagato, ma deve continuare a pagare.Per tutta la vita. Condannato al silenzio e alla gogna, sempre. Battisti è caso più spinoso. I suoi reati sono stati certificati dai tribunali. Però che ha detto di tanto scandaloso? Che sta bene a Rio, che gli piacciono il mare e le belle donne. Che deve dire? Che sta male a Rio e che odia il mare e non sopporta le belle donne? Chi lo sa. Doveva stare zitto, certo. Ma se viene intervistato con tanta curiosità e solerzia due parole gli possono anche scappare. E’ un peccato mortale? Io penso che sarebbe stato giusto che Battisti si fosse consegnato all’Italia e avesse scontato la sua pena. Però, visto che è là, deve soffrire per tutta la vita? E confessarlo, se parla con qualche giornalista? Visione alquanto tenebrosa della vita e in linea con gli ospurantismi medioevali. Battisti è un delinquente? Possibile. Anzi, lo è stato, certo. Ma se dice che preferirebbe la montagna e che a Rio soffre le pene dell’inferno non sarebbe un delinquente da meno.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.