Home » Reggio Emilia

Inaugurata la quinta struttura sportiva: il nuovo campo in sintetico della Reggio-calcio

19 ottobre 2011 2.098 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Dopo la nuova palestra della boxe di Cavazzoli, il nuovo campo in sintetico della Galileo, la nuova sede della Cooperatori ciclisti di fianco alla pista Cimurri, la ristrutturazione e messa a norma del campo di atletica leggera Virgilio Camparada (con rifacimento della tribuna, della pista e di parte degli spogliatoi) è stata inaugurata ieri una quinta opera sportiva: il nuovo campo in sintetico (e sono tre a Reggio: quello della Falck, quello della Galileo e quest’utimo) della Reggio-calcio di Canalina. Si tratta, come nelle altre occasioni (con l’eccezione del campo di atletica), di un’opera sportiva realizzata dalla Fondazione del sport assieme alla società sportiva. L’assessore allo sport Mauro Del Bue ha commentato: “E’ un altro tassello nel nostro mosaico. E siamo in una condizione finanziaria difficile, per non dire impossibile. Se riusciamo a inaugurare nuove opere sportive è per la nostra tenacia e per il nuovo modello che prevede l’attivazione delle società sportive come soggetti che accendono i mutui e la Fondazione come ente erogatore di contributi, legato alla gestione degli impianti. Tutto questo consente l’edificazione dell opere sportive e la loro inaugurazione in tempi così rapidi. La prossima sarà alla Reggio United di Ospizio, con nuovi spogliatoi e nuova sede della società”

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.