Home » Reggio Emilia

Pronti a partire sul palasport

1 maggio 2014 859 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Stefano Landi, nella bella intervista rilasciata all’amico Daniele Barilli, ricostruisce la vicenda del palasport con amore di verità. Io ribadisco quel che ho già scritto e che Landi conferma. E cioè che il Comune aveva accettato le proposte della Pallacanestro Reggiana relative al restyling del palasport di via Guasco e dell’area limitrofa. Poi vi è stata una ulteriore riflessione della società sportiva che ha bloccato il progetto la cui presentazione, nella forma di manifestazione di interesse, era esclusivo compito (trattandosi di una iniziativa privata) della Pallacanestro e di eventuali altri soci attuatori. Prendo anche atto con piacere che è intenzione di Landi, al quale non finirò mai di esprimere l’apprezzamento per l’alto contributo recato allo sport del basket a Reggio Emilia, rivolgere un’altra proposta al Comune di Reggio sempre relativa alla ristrutturazione dell’attuale palasport. E che questa soluzione anche a lui pare più realistica e utile per la città rispetto alla edificazione di un nuovo palasport. Ho già provveduto a inviare una mail al patron della Pallacanestro Reggiana per affrontare insieme il tema e per capire il contributo che è richiesto al Comune e la forma in cui si dovrebbe concretare. E anch’io lancio un ultimatum sulla necessità di partire al più presto. Capisco che siamo ormai nel cuore della campagna elettorale. Ma il problema che la nuova giunta dovrà affrontare è già stato messo sui binari giusti. Personalmente ho anche avanzato l’idea di provare da subito, a spese del Comune, ad anticipare parte del progetto complessivo ritoccando quelle situazioni del palazzo che sono obiettivamente vetuste. Ho letto che la proposta trova perplesso il presidente Paterlini e dunque sono pronto a ritirare la proposta con piacere. Affido ai miei successori la realizzazione di un progetto al quale ho lavorato per due anni con passione.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.