Home » Nazionale

Continuano a non capire…

7 maggio 2014 2.413 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Me l’aspettavo. Squalifiche del campo e stadio a porte chiuse per Napoli e Fiorentina, ancora squalifica di curva per l’Inter. Continuano a non capire. Andiamo avanti così e non succederà nulla di nuovo. Non si vuole capire che la repressione generalizzata è controproducente. E che quel che conta è la repressione mirata. Bisogna colpire i violenti, non le persone perbene. Bisogna individuare e punire i colpevoli, non gli innocenti. Gli stadi vanno ripuliti, non chiusi e così le curve che vanno popolate di famiglie e di bambini. Si vuole importare il modello inglese, ma si capisce che quello inglese è il contrario del modello italiano che si continua a praticare? Si conoscono le norme inglesi? Gli stadi sono senza barriere e senza biglietti nominativi. E la repressione contro i violenti è spietata. Non si squalificano curve e stadi, ma si mettono in galera i responsabili. Ha ragione la Gazzetta. Le sue tre proposte sono già praticate in Inghilterra assieme alle altre che ho prima richiamato. Bisogna capovolgere il modello italiano. Non ripresentarlo.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.