Home » Nazionale

La Betty, D’Alema, i gufi e i rosiconi

17 settembre 2014 474 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Elisabetta Cianfanelli, professoressa universitaria, è stata per cinque anni assessore alla provincia di Firenze, con Renzi presidente, poi ha seguito Matteo in Comune. Per poco però perché dopo un anno o poco più il giovin signor fiorentino l’ha improvvisamente sostituita. Senza nemmeno comunicarglielo. Ieri sera alla festa di Carrara ho presentato Betty a Massimo D’Alema che le ha chiesto in quale categoria è stata confinata. In quella dei gufi o in quella dei rosiconi? La Betty ci ha pensato un po’ e poi gli ha risposto di essere stata forse di quando in quando solo una dissidente. Ma questa categoria, le ha ribattuto D’Alema, per Renzi non esiste. Renzi è di poche parole. Al Massimo ti augura di stare serena…

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.