Home » Nazionale

Zamparini e Craxi

14 gennaio 2016 381 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Il vulcanico presidente del Palermo, famoso per aver esonerato più allenatori di quanti siano stati gli espulsi dal duo Grillo-Casaleggio, ha criticato il suo ex Jachini, l’uomo che non ha mai fatto vedere il crine. E sapete a chi l’ha paragonato? A un altro mister? A un calciatore? A un attore o a un regista televisivo? No. A Bettino Craxi. Non ci crederete ma è così. Zamparini ha precisato che Jachini gli ricorda Craxi perché non ha avuto il dono dell’umiltà. Che è prerogativa nuova addebitata al nostro ex segretario. Avevamo capito che i tribunali avessero colpito Craxi per ipotetici reati. Quello relativo all’umiltà ci è nuovo. A meno che Zamparini non si riferisse più specificamente a Jachini, che potrebbe essere il primo allenatore condannato, come Craxi, o all’esilio o all’ergastolo. Non da un tribunale. Ma da un presidente.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.