Home » Nazionale

Mes… tatori

2 Ottobre 2020 106 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Ancora a proposito del Mes. Von der Leyen: non ci sono condizionalità. Nota truffatrice. Gentiloni: non ci sono condizionalità. Un contaballe al soldo della Germania. Prodi: non ci sono condizionalità. Un ex presidente di Commissione in cerca di rinascita. Draghi: non ci sono condizionalità. Un banchiere che non sa nulla dell’Europa. Bonino: non ci sono condizionalitá. Una ex commissaria che vuol propagandare un partito mai nato. Cottarelli: non ci sono condizionalità. Un aspirante presidente del Consiglio frustrato anche per la spending review. Berlusconi. Non ci sono condizionalità. Un politico al declino e un po’ cotto. Visco: non ci sono condizionalità. Un governatore contro gli interessi del suo paese. Io una condizionalità la inserirei, visto che non siamo tutti uguali. Quella di non far parlare gli ignoranti….

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.