Home » Nazionale

Tra Grillo e Conte si profila la co-dittatura

28 Giugno 2021 222 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Angosce al caldo soffocante di fine giugno: l’Italia di Mancini vincerà gl Europei? Le mascherine é meglio tenerle all’aperto o raggomitolarle al braccio (fa anche più cool) La variante Delta ci colpirà e quante varianti ci sono nella via per l’accordo tra Conte e Grillo? Rosanna Fratello cantava “Sono una donna, non sono una santa” e Grillo recita “Sono un garante non sono un coglione”. Senza alludere al suo interlocutore. Adesso una telefonata pare allunghi la vita. Che cosa si siano detti  i due resta un mistero. Tuttavia pare che Grillo possa cedere a Conte la scelta del vertice politico e le nomine che, in un partito meno monocratico, dovrebbero essere affidati agli organi competenti. La soluzione non può che essere una: la bi monarchia assoluta. Ora, che io ricordi, questo sistema non é mai stato sperimentato, se non dalla Chiesa al tempo del papa che risiedeva a Roma e dell’antipapa che risiedeva ad Avignone. Accadde che nel 1400 un terzo papa si proclamò a Pisa, Giovanni XXIII (non Roncalli, ma un suo predecessore poi non riconosciuto) convinto di risolvere la contesa. Ogni riferimento a personaggi del movimento Cinque stelle é puramente voluto.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.