Home » Nazionale

Il signor Però

28 Febbraio 2022 307 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

C’é ancora, e non finirà mai perché certa ideologia non é morta, la pratica del “condanno però”. Il signor Però é generalmente cresciuto con una matrice anti americana. Perché i suoi “però” sono a senso unico. Li avete mai sentiti a proposito del Vietnam? Gli stessi, perché generalmente superano la settantina, si sono mai azzardati a sostenere che la loro condanna della invasione di Johnson e Nixon, che anzi diventavano”boia”, si manifestasse coi però? Che so a fronte di una manifestazione pro Vietnam avete mai ascoltato un Bertinotti che al microfono si esprimesse più o meno così: “Condanno il gesto di Johnson però non dimentico i meriti degli americani che ci hanno liberato dal nazifascismo”. Oppure: “Condanno l’aggressione Usa però non posso scordare l’aggressione sovietica all’Ungheria”. Mai. Il signor Però é a senso unico. Se si tratta di entrar nel merito di una questione nella quale o gli americani hanno ragione e dove non c’entrano, aggrottano ciglia, assestano gli occhiali, la definiscono generalmente complessa. Sostengono che non bisogna essere superficiali né tanto meno tifosi. Compare in loro un’impensabile moderazione finanche di stampo doroteo. E dosano le parole e gli aggettivi. Bisogna generalmente approfondire, cercare le cause e fissare realistici obiettivi. Io comincio ad avvertire un olezzo maleodorante. Lo sento a naso perché l’ipocrisia si manifesta anche come un’improvvisa flatulenza…

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.