Home » Nazionale

Non mettiamo un velo alla rivoluzione iraniana

14 Dicembre 2022 253 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

In Iran hanno impiccato un giovane e molti altri contestatori rischiano la stessa fine. La polizia immorale spara sulle donne. Centinaia quelle ammazzate.
Sparano al seno e al sesso, con disprezzo. Tutto cominciò con la morte di Masha arrestata perché non portava correttamente il velo, torturata e uccisa. La rivoluzione liberale delle iraniane merita appoggi e sostegni del mondo libero. Si condanni questo brutale regime religioso medioevale e si esprima l’Onu. America ed Europa prendano subito misure politiche ed economiche capaci di isolare la feroce teocrazia di Kamenei. Si ritirino gli ambasciatori. E si aiutino gli insorti. L’Iran, assieme all’Ucraina, diventi la coscienza del mondo.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.