Home » Reggio Emilia

Scarpati sul caso Englaro: “Ma che vadano tutti a casa…”.

19 Gennaio 2009 530 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

L’avvocato Marco Scarpati, storica figura del radicalismo reggiano e presidente della Associazione internazionale contro le violenze ai bambini, prende posizione sulla proposta che ho avanzato, e cioè di farci carico come Reggio Emilia (col suo ospedale) delle soluzione del caso Englaro. Scarpati attacca la classe politica reggiana  e sostiene che ormai non c’è più differenza tra Delrio e Filippi, Cantarelli e Alessandri. Se nessuno parla sui probemi fondamentali della vita e della morte, se nessuno difende valori essenziali, allora la differenza dove sta?

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.