Home » Reggio Emilia

Dopo il Delrio pensiero gli industriali cambiano il tiro. Fantuzzi stanco della querelle Castagnetti- Bonferroni

2 febbraio 2009 457 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Mentre Delrio si fa sfoggio del sue sette meraviglie, gli industriali cambiano parere. E giudicano positivi, con un’intervista del loro presidente Borghi, gli intendimenti del sindaco e della sua giunta, così duramente contestati alcuni mesi orsono. Intanto in un’intervista giornalistica il segretario del Pd Giulio Fantuzzi si dice stanco di questa eterna quèrelle tra Castagnetti e Bonferroni. In effetti la Dc degli anni ottanta sembra trasformata nella Reggio del 2009. Da un lato Pierluigi, capo assoluto del Pd, e dall’altro l’asse Cantarelli-Spaggiari, ispirata dall’ex senatore Franco. Quando si dice rinnovamento. Uno scontro si è acceso nell’ultimo Consiglio provinciale del Partito democratico. A proposito di testamento biologico Castagnetti si è dissociato da un ordine del giorno presentato da un gruppo di donne, tra le quali anche alcune della Margherita. Sposando di fatto le posizioni dell’ala rutelliana. Ritorno al futuro?

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.