Home » Nazionale

Scusi, ma lei ce l’ha la Job act?

9 Gennaio 2014 1.192 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

In epoca di Tobin tax e di Fiscal compact, poteva mancare la Job act? Dire Piano del lavoro era troppo semplice. Siamo nel dopo Leopolda, siamo nell’epoca del “dire, fare, baciare, lettere e testamento”. Così nasce la Job act, cioè una serie di misure che il segretario del Pd ha messo in cantiere per risolvere la questione del lavoro in Italia. Andatelo voi a raccontare in giro ai disoccupati e ai giovani che il lavoro non riescono neppure a intravederlo, andate loro a dire che adesso arriva la Job act. Non fate confusione però. Non è una presa in giro. Non c’è scritto Job-Condor….

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.