Home » Nazionale

De Girolamo dimessa, De Luca no

27 gennaio 2014 495 views No CommentStampa questo articolo Stampa questo articolo

Dunque Nunzia si è dimessa. Per difendere la sua dignità, ha detto. Ha sbattuto la porta. Senza neanche un avviso di garanzia. Contenti i renziani, più distesi Letta e i suoi. Solo il marito Boccia l’ha difesa nel Pd. Un po’ poco. Contenti anche i berlusconiani che l’avevano avvertita. Da qualche giorno il vice ministro renziano De Luca, che invece un avviso di garanzia ce l’ha, tuttora sindaco di Salerno, è stato dichiarato incompatibile dal tribunale. Deve scegliere: o vice ministro o sindaco. Ha scelto di non decidere e di ricorrere contro la sentenza. Perché Renzi sta zitto? Inflessibile con gli avversari così flessibile con gli amici…

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.